Avvocati a Messina Provincia

Avvocato Messina. Giurisprudenza e Studi Legali: Elenco online degli Avvocati e Cassazionisti che hanno lo studio in provincia di Messina.
L'iscrizione all'Ordine degli Avvocati di tutti i professionisti presenti in questa pagina: "Avvocati Messina", è stata attentamente verificata dalla nostra Redazione.

Avvocato Messina. I Professionisti della Giurisprudenza: Avvocati e Cassazionisti a Messina

Mappa
Avvocato Messina
Messina (ME): P.zza Castelli, 246 - 347.6357904
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Messina
Messina (ME): L.go Seggiola, 135 - 090.714304
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Messina
Messina (ME): V. Camiciotti, 102 - 090.9432760
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Capo d'Orlando
Capo d'Orlando (ME): V. Nino Mancari, 37 - 320.6393811
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Messina
Messina (ME): V. La farina, 64 - 346.0340045
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Cassazionista Messina
Messina (ME): V. Cesare Battisti, 229 - 090.662545
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Messina
Messina (ME): V. Sciten, 23 - 331.3718429
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Cassazionista Barcellona Pozzo di Gotto
Barcellona Pozzo di Gotto (ME): V. San Giovanni, 72 - 090.9701033
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Cassazionista Messina
Messina (ME): V. Nino Bixio, 89 - 090.696757
Articoli Intervista Contatta
Mappa
Avvocato Cassazionista Messina
Messina (ME): V. Alessio Valore, 21 - 090.711643
Articoli Intervista Contatta
Elenco delle città in cui ancora non compaiono professionisti.

Acquedolci, Alcara li Fusi, Alì, Alì Terme, Antillo, Basicò, Brolo, Capizzi, Capri Leone, Caronia, Casalvecchio Siculo, Castel di Lucio, Castell'Umberto, Castelmola, Castroreale, Cesarò, Condrò, Falcone, Ficarra, Fiumedinisi, Floresta, Fondachelli-Fantina, Forza d'Agrò, Francavilla di Sicilia, Frazzanò, Furci Siculo, Furnari, Gaggi, Gallodoro, Giardini-Naxos, Gioiosa Marea, Graniti, Gualtieri Sicaminò, Itala, Leni, Letojanni, Librizzi, Limina, Lipari, Longi, Malfa, Malvagna, Mandanici, Mazzarrà Sant'Andrea, Merì, Milazzo, Militello Rosmarino, Mirto, Mistretta, Moio Alcantara, Monforte San Giorgio, Mongiuffi Melia, Montagnareale, Montalbano Elicona, Motta Camastra, Motta d'Affermo, Naso, Nizza di Sicilia, Novara di Sicilia, Oliveri, Pace del Mela, Pagliara, Pettineo, Piraino, Raccuja, Reitano, Roccafiorita, Roccalumera, Roccavaldina, Roccella Valdemone, Rodì Milici, San Filippo del Mela, San Fratello, San Marco d'Alunzio, San Pier Niceto, San Piero Patti, San Salvatore di Fitalia, San Teodoro, Sant'Alessio Siculo, Sant'Angelo di Brolo, Santa Domenica Vittoria, Santa Lucia del Mela, Santa Marina Salina, Santa Teresa di Riva, Santo Stefano di Camastra, Saponara, Savoca, Scaletta Zanclea, Sinagra, Spadafora, Taormina, Terme Vigliatore, Torregrotta, Torrenova, Tortorici, Tripi, Tusa, Ucria, Valdina, Venetico e Villafranca Tirrena.

Incapacità relativa: Inabilitati
Sono persone che soffrono di disturbi mentali lievi, sono sorde e/o mute, oppure "sperperano" i soldi (es. i giocatori di azzardo, i dipendenti da sostanze). Possono gestire la straordinaria amministrazione solo se assistiti da un curatore (nominato dal Giudice).
Divorzio
È l’interruzione definitiva del matrimonio. Viene sciolto il vincolo civile. Ottenuto il divorzio è possibile convolare a nuove nozze, ma non con rito religioso. Per sposarsi nuovamente in chiesa occorre aver ottenuto la "nullità del sacramento" dal Tribunale Ecclesiastico.
Procedure concorsuali: quali
Le procedure concorsuali previste dal diritto fallimentare sono: il fallimento; il concordato preventivo; la liquidazione coatta amministrativa; l’amministrazione delle grandi imprese in crisi. Ognuna, in modo diverso, priva l’imprenditore della sua autonomia (es. sequestro beni).
Segni distintivi: insegna
È il simbolo esposto fuori dai locali dell’impresa, che la rende riconoscibile. Può essere composta da parole e/o immagini. Deve rispettare i criteri di originalità, novità e verità. Per esporre un’insegna occorre: informarsi sulle norme in materia (in comune); pagare la tassa comunale.
Distacco del lavoratore
Quando un lavoratore viene mandato ad operare presso un’altra azienda diversa da quella che l’ha assunto si ha un distacco. Il distacco è lecito se temporaneo (il lavoratore torna poi nell’azienda d’origine) e se viene deciso dal datore non per agevolare l’impresa destinataria, ma per soddisfare un suo interesse aziendale.
Rendi visibile il tuo Studio Legale in Internet
e ricevi contatti mirati in base alle tue competenze

Area Professionisti:

Contatta la Redazione: 0547.28909
(da lunedì al venerdì - orario 9:00-13:30 / 14:15-17:45)